Lettori Green Pass

A partire dal 6 agosto 2021 il “Green Pass” è diventato obbligatorio per poter accedere ai ristoranti al chiuso, al cinema, a teatro, in palestra, ai musei, nelle sagre, negli stadi, ai congressi e ai grandi eventi.

Vi proponiamo alcune soluzioni per velocizzare la lettura automatica del Green Pass.

MY SELF GREEN PASS - LASERSOFT

Il cliente, prima di accedere al locale scansiona il suo Green Pass tramite la camera del tablet sempre attiva.

La soluzione proposta da Lasersoft legge i dati anagrafici del Green Pass del cliente e convalida l’acceso stampando un cedolino che autorizza l’ingresso.

Nel caso il Green pass del cliente non fosse valido il sistema emette un segnale acustico per allertare il personale del locale.

Per i clienti con il Green Pass in regola è possibile opzionalmente, chiedere d'inserire ulteriori dati anagrafici quali ad esempio il telefono e apporre la firma per la privacy direttamente sul tablet.

I dati inseriti da parte del cliente possono essere conservati per 14 giorni all’interno del registro delle presenze oppure se acconsentito dal cliente ai fini marketing.

La soluzione proposta da Lasersoft può essere posizionata in 3 diverse modalità:

  •  A muro
  •  Sul tavolo
  •  Sul piedistallo


GREENMATE - CUSTOM

La soluzione Kiosk per il Green Pass

GREENMATE è il chiosco per il controllo accessi non presidiato, con scanner QR-code e stampante. Il cliente scansiona in autonomia il proprio Green Pass e visualizza i suoi dati sul display del chiosco, che si accende con luce verde in caso di esito positivo e stampa un biglietto con data, ora e nominativo. L’esercente è libero di controllare il biglietto e può monitorare gli accessi al suo locale senza bisogno di operatori dedicati. Il kiosk GREENMATE è ideale per controllare qualunque accesso: ristoranti, alberghi, centri commerciali, palestre, terme, piscine, spa, musei, sale conferenza e aule didattiche.

 

SCHEMA FLUSSO UTILIZZO (ESITO POSITIVO)

1. SCANSIONE: il cliente scansiona il Green Pass utilizzando il lettore QR-code

2. VISUALIZZAZIONE: il display del chiosco mostra i dati del cliente

3. CONFERMA: la luce di GREENMATE diventa verde se l’esito è positivo

4. STAMPA: la stampante emette un biglietto con data, ora e nominativo

5. CONTROLLO: l’esercente è libero di controllare che il biglietto e i documenti d’identità del cliente coincidano